Andrea Ragazzoni entra nel team Best Kiteboarding

Andrea Ragazzoni entra nel team Best Kiteboarding

Andrea Ragazzoni entra nel team Best Kiteboarding

Ufficiale! Il “grande” kiter romano Andrea Ragazzoni nella la stagione 2016, utilizzerà attrezzatura BEST Kiteboarding.

La notizia era nell’aria, Andrea si è allenato per quasi tutta l’estate 2015 nello spot dello Stagnone più precisamente nella Kite Beach gestita anche da Filippo Costanzo, uomo di punta di Best Kiteboarding.

In questo modo il grande Andrea ha potuto farsi notare in tutta la sua classe e potenza dagli uomini Best che non si sono lasciati scappare l’occasione di ingaggiarlo nel team nazionale.

Andrea Ragazzoni best kite

Durante una bella giornata di vento a Stagnone abbiamo notato Andrea provare, forse per la prima volta, il GP (“C” kite puro prodotto da Best); non possiamo dimenticare la sua espressione soddisfatta e felice di aver tra le mani quel kite.

Andrea Ragazzoni è un atleta che ci ha sempre impressionato positivamente per le doti fisiche di coordinazione e potenza ma anche per il suo fantastico carattere sempre disponibile, umile ma determinato.

Pensiamo che gli sportivi come Andrea facciano onore al nostro fantastico “movimento”.

andrea ragazzoni kite surf

 

intervista che ci ha rilasciato dopo l’annuncio ufficiale del passaggio a Best Kiteboarding.

Quali sono le motivazioni che ti hanno spinto ad entrare nel team Best?

“Sicuramente mi trovo benissimo con i materiali, una vasta gamma di tavole e kite tra cui poter scegliere che ti permettono di essere soddisfatto di ogni session; ho cercato poi di andare dove noto un reale investimento e una grande fiducia nel freestyle.
Con loro mi sento motivato a crescere e migliorare!

Con quali kite gareggerai o ti allenerai?

Decisamente GP!
Il 5 cavo è la cosa che mi è mancata di più in assoluto, quella sensazione di kite sempre fermo, che tira molto sulle front lines, che ti stappa e poi muore, cosa che solo un puro “C” kite sa fare.
Secondo me dd oggi queste caratteristiche tipiche del freestyle non sono riscontrabili in nessun kite “brigliato”.

best GP

Il tuo rapporto con il team Best Italia?

Per ora grande collaborazione, sono super soddisfatto.
Alessio Alferoni e Filippo Costanzo fanno una grande coppia e sono veramente efficienti, per non parlare di tutti i nuovi rider che quest’anno sono entrati a far parte del nuovo team, mi trovo alla grande!

Quale sarà tuo Home Spot per il 2016?

Eh quest’anno ho deciso di concentrarmi parecchio negli allenamenti, il prossimo anno per questo mi allenerò di nuovo in quello che è uno tra i migliori spot in Italia, lo Stagnone.

Quale tavola utilizzerai?

Per le tavole utilizzerò sia la Procreator che la Profanity.
La prima per gli allenamenti e le competizioni; è ottima per imparare nuovi trick. Super manovrabilità e velocità sono le sue prerogative.

beast procreator
La seconda la utilizzerò per quelle session in cui decido di divertirmi senza pinne in pieno stile wake, magari qualche kicker in mare aperto o rail in laguna.
La reputo chiaramente ottima per andare in cable!

best profanity
A quale campionato parteciperai nel 2016?

sicuramente il campionato italiano, e poi chissà si vedrà dipende da molte cose, sognare il mondiale non costa nulla ed io per questo darò sempre e comunque il massimo.”

 

BIO ANDREA RAGAZZONI

 

  • andrea ragazzoniNazionalità –  Italia
  • Residenza –  Roma e Marsala
  • Data di nascita – 1 FEBBRAIO 1992
  • Nickname –  Rocco
  • kite da –  11 Anni
  • Stile –  Freestyle, Wakestyle, Big Air e Waveriding
  • Home Spot –  Stagnone
  • Migliori risultati –  6 ° Kite European Tour Gizzeria 2014 – 4 ° Campionato Italiano freestyle 2015
  • Sponsor –  Best, Np Surf, Kiteworldwide, Nilox
  • Hobby, altri interessi –  Surf, wakeboard, snowboard, lo skateboard, vela

 

 

Andrea Ragazzoni entra nel team Best Kiteboarding

Foto dinamiche by: KATE KITE FOTO

Pro Kitesurf Roma – PKR

facebook
twitter
gplus
instagram
Top