Campionato di kitesurf a distanza – Tutto strano in questo 2020

Campionato di kitesurf a distanza

Il 2020 è sicuramente un anno particolare anche dal punto di vista sportivo.
La pandemia ha reso complicati, a volte impossibili, gli spostamenti tra un Paese e l’altro.

Ma gli atleti hanno continuato ad allenarsi nei loro home spot e non l’hanno certo fatto invano.

Ad attenderli c’era una competizione mondiale importante e unica nel suo genere: il GKA DISTANCE BATTLE.

Cosa è il campionato di kitesurf a distanza?

È una competizione che si basa sulla registrazione video della performance di gara di ciascun atleta partecipante.

Questa formula rende possibile la partecipazione dei kiters da qualsiasi parte del mondo, uomini e donne.

La heat di ciascun atleta ha una durata di 5 minuti senza interruzioni e questo è anche uno dei requisiti indispensabili per gareggiare: un video di 5 minuti senza alcun taglio.

I video solo dopo essere stati inviati e visualizzati dagli addetti del GKA, verranno modificati per consentire la visualizzazione su schermo del testa a testa tra gli atleti.

L’inserimento dei replay consentirà la visualizzazione dei momenti salienti della gara e dei trick, il tutto mentre i giudici apporranno i punteggi in diretta.

La competizione sarà trasmessa in più puntate della durata di un’ora circa.

Diversi gli appuntamenti e le discipline in gara, di seguito il calendario degli appuntamenti da non perdere:

Freestyle Strapless

  • 29 Settembre 2020 quarti di finale maschili
  • 1 Ottobre 2020 semifinali maschili e femminili
  • 4 Ottobre finale maschile e femminile

Twintip Freestyle

  • 6 Ottobre 2020 quarti di finale maschili
  • 8 Ottobre 2020 semifinali maschili e femminili
  • 11 Ottobre 2020 finale maschile e femminile

Campionato di kitesurf a distanza

PKR: il centro di kitesurf italiano punto di riferimento per i corsi, i test e le notizie sempre aggiornate.

What's your reaction?
0Like0No