PKR-Kitesurf Logo 2023 800

GWA Wing Foil World Cup Francia 2024 – Il racconto delle Finali

GWA Wing Foil World Cup Francia 2024jpg

GWA Wing Foil World Cup Francia 2024 – Suardiaz e MacDonald confermano il loro dominio nel Surf Freestyle con prestazioni straordinarie

Foto e Video: GWA Wingfoil World Tour

Il quarto giorno del GWA Wing Foil World Cup Leucate 2024 si è aperto con sole e venti di tramontana, promettendo un’altra giornata di entusiasmanti competizioni. I rider e lo staff si sono diretti verso la zona gara a bordo di un mezzo di trasporto molto particolare: un trattore.

Le semifinali femminili danno il via alle danze

Le donne del Wing Foil Surf-Freestyle si sono preparate ad affrontare le dure condizioni, pronte a darsi battaglia in acqua. Nella prima semifinale femminile, Mar de Arce (ESP) ha regalato uno spettacolo incredibile al pubblico, atterrando un impressionante Frontside 3 Combo che le è valso un punteggio di 7.67. Mar sui salti saliva in aria quasi il doppio rispetto alle sue avversarie, dimostrando di essere una rider da tenere d’occhio per i prossimi eventi.

La battaglia per il secondo posto è stata serrata tra la nostra Sofia Marchetti (ITA) e la precedente campionessa del mondo Bowien van der Linden (NER), ma alla fine Marchetti è riuscita a conquistare la seconda posizione e ad assicurarsi un posto in finale.

Nella seconda semifinale femminile, Christina König dalla Germania ha atterrato un innovativo Toeside Frontside 360, ma non è riuscita a eguagliare la spagnola Nia Suardiaz, che ha vinto la seconda semifinale.

Suardiaz chiude un nuovo Backflip Combo

Nia Suardiaz GWA-WingFoil World Cup Francia 2024

Suardiaz ha aperto la finale con il suo iconico Backflip Inverted, mettendo in seria difficoltà le sue avversarie. In risposta, Mar de Arce ha sfoggiato una combo impressionante coronata da un elegante Toeside Frontside 3. Nonostante gli sforzi di Arce, non è stato sufficiente per detronizzare l’imbattibile Suardiaz, che ha inchiodato una combo Backflip 360. Nia ha trionfato ancora una volta, conquistando il titolo nella categoria GWA Surf-Freestyle al Mondial du Vent.

Gli organizzatori hanno intervistato Nia che ha descritto le sue sensazioni dopo essersi assicurata la sua prima vittoria dell’anno:

“Sono super felice di aver vinto qui a Leucate, non sono venuta a questo evento con grandi aspettative. Non ho avuto molto tempo per allenarmi nel wing foil freestyle quest’anno perché ho dovuto studiare molto. Tuttavia, ero super motivata a gareggiare e dare il meglio di me e sono contenta di aver chiuso un nuovo trick, il backflip combo.”

Classifica Finale Femminile del GWA Wing Foil World Cup Francia 2024

Podio femminile GWA Wing Foil World Cup Francia 2024
  1. Nia Suardiaz (ESP)
  2. Mar de Arce (ESP)
  3. Sofia Marchetti (ITA)
  4. Christina Konig (GER)

I francesi super agguerriti nelle semifinali maschili

Con i venti di Tramontana al massimo della loro forza, i rider maschi si sono preparati per le semifinali, pronti a darsi battaglia in queste condizioni epiche.

Nella prima semifinale maschile, Noé Cuyala dalla Francia è emerso vittorioso, eseguendo alla perfezione il suo caratteristico Frontside 1080, assicurandosi la sua prima vittoria in semifinale e guadagnandosi un posto in finale.

Alle sue calcagna, il giovane connazionale Axel Gerard (FRA) ha inchiodato un impressionante Front-flip 360, garantendosi l’avanzamento alle finali maschili di Wing Foil Surf-Freestyle.

La competizione è stata intensa nella seconda semifinale, con il francese Bastien Escofet (FRA) che ha alzato il livello con i suoi Backflip Grab altissimi. Tuttavia, è rimasto indietro rispetto all’abilità e alla bravura di Malo Guenole (FRA) e Chris MacDonald (USA), entrambi autori di prestazioni eccezionali che hanno fatto esplodere la competizione.

Scontro finale nella specialità del Wing Foil Surf-Freestyle

Le rive di Leucate erano affollate di spettatori in attesa di uno scontro finale elettrizzante tra i rider del surf-freestyle.

Malo Guénolé ha iniziato bene la manche con uno “stilosoBackmobe che ha mostrato la sua potenza e il suo stile. Purtroppo però, il francese non è riuscito a mantenere alto il suo livello e ha sbagliato gli altri quattro tentativi.

Il quindicenne francese Axel Gerard è riuscito a conquistare il terzo posto in finale. Ha regalato uno spettacolo incredibile con un potente Front-flip Frontside 360 Combo. Questa era la sua prima finale in assoluto e siamo sicuri che vedremo molto di più da questo rider in futuro.

Anche Cuyala ha avuto una manche incredibile, atterrando uno dei Front-side 1080 più grandi che abbiamo visto in tutta la competizione. Cuyala ha offerto una performance mozzafiato, atterrando tutti i suoi trick con perfetta esecuzione e altezza.

GWA Wing Foil World Cup Francia 2024 Uomini

Classifica Finale Maschile del GWA Wing Foil World Cup Francia 2024

  1. Christopher Macdonald (USA)
  2. Noé Cuyala (FRA)
  3. Axel Gerard (FRA)
  4. Malo Guénolé (FRA)

Christopher il re dei combo

Ma è stato Chris MacDonald a rubare la scena, segnando un perfetto 10 per un enorme Front-flip seguito da tre Front 360 consecutivi. MacDonald ha dimostrato ancora una volta di essere il campione, uscendo dall’acqua con i capelli asciutti e il punteggio più alto della competizione, 29 punti.

Alla fine è stato Macdonald a conquistare la vittoria qui al Mondial du Vent.

“Sono super felice del mio punteggio, mi sono allenato sui combo a Hood River quindi sono entusiasta di vederli funzionare in gara. È stata una competizione davvero dura con raffiche di oltre 50 nodi in finale, gli altri anni ho faticato tanto in questo evento ma ora è davvero bello essere aver vinto.”

Wing Foil FreeFly-Slalom al GWA Wing Foil World Cup Francia 2024

La competizione FreeFly Slalom è iniziata con due entusiasmanti round eliminatori. Nella categoria maschile,il nostro Alessandro Tomassi ha conquistato la vittoria nella prima eliminatoria, superando di poco il francese Bastien Escofet, che si è piazzato al secondo posto.

Escofet, determinato a rifarsi, è tornato nei successivi round eliminatori con una performance agguerrita che gli è valsa il primo posto.

Nella categoria femminile, Nia Suardiaz ha dimostrato la sua versatilità e il suo dominio non solo nel Surf-Freestyle ma anche nel Freefly Slalom, vincendo sia la prima che la seconda eliminatoria. La sua performance ha sottolineato le sue eccezionali capacità in diverse discipline.

Il video ufficiale del GWA Wingfoil World Cup France 2024

Condividi il post:
Cerca
Close this search box.

Contenuti del Post

Kite Camp

I nostri Corsi

Corso Base di Kitesurf litorale di Roma
Corso Kitesurf per Principianti

Il corso di kitesurf per chi inizia completamente da zero Corso Kitesurf Base per Principianti Il nostro corso Base di Kitesurf si fonda su un preciso studio della

Kitesurf Lezione Personalizzata
Corso Kitesurf Personalizzato

Corso Personalizzato: adeguiamo le lezioni di kitesurf in base alle vostre esigenze Il Corso di Kitesurf Personalizzato è destinato a tutti coloro che si trovano in condizioni

Lezioni di Kitesurf
Lezione di Kitesurf Singola

Lezione Singola: per migliorare velocemente con i nostri istruttori certificati Kitesurf Lezione Singola Tutti coloro che desiderano migliorare in una determinata disciplina del kiteboarding o acquisire

Scopri un mondo di contenuti esclusivi, connettiti con una community appassionata e ricevi aggiornamenti in tempo reale. Non perderti neanche un secondo di ciò che ami!

Scrivici un Messaggio

Gli ultimi Articoli

VAN-IERSEL

Van Iersel torna in corsa per il Titolo Mondiale nel Kitesurf Big Air

Il Ritorno di Pippa Van Iersel: dalla Riabilitazione alla Vittoria al Lord of Tram 2024 Foto: Duotone Kiteboarding La talentuosa kiter olandese Pippa...

Kitesurf Boa Vista Info

PKR Kitesurf e Duotone Pro Shop Roma uniscono le forze per il Kite Camp di febbraio a Boa Vista

PKR Kitesurf e Duotone Pro Shop Roma uniscono le forze per il primo kite camp della stagione 2025 a Boa Vista I progetti...

Aluula: un Materiale che può Rivoluzionare la Costruzione dei Kite

Aluula: il nuovo Tessuto in Polietilene ad Alto Peso Molecolare che sta rivoluzionando il Mondo del Kitesurf Aluula è un materiale innovativo applicato,...

Kite Camp Brasile

16 - 28 novembre 2024

Viaggio A/R - Sacca Kite - Pousada con prima colazione - Pick Up 4x4 - Allenamenti