Intervista a Jesse Richman, valoroso rider del kitesurfing estremo

Jesse Richman si fa un giro in macchina con l’editore di Kiteworld Magazine, Jim Gaunt. Questo accadeva a Cape Town nel febbraio 2018. Da pochissimi giorni è stato pubblicato il video contenente l’intervista in cui Jesse racconta il suo rapporto con la paura.

Compiere imprese come quelle che ci ha abituato a vedere non è certo facile, impossibile non provare paura quando si è sotto un’onda di 10 metri oppure quando, a 20 metri di altezza con vento superiore ai 30, nodi si gira un kite-loop front-roll.

La paura è presente, in noi poveri mortali ma è presente anche in Jesse, come ci racconta nell’intervista. Imparare a gestirla ed imparare a non farsi bloccare, questo è il suo segreto.

Un lavoro che va fatto passo passo spinti da una forte motivazione. Uscire dalla comodità per andare ad affrontare qualcosa di cui non si conosce nulla, una cosa non da poco ma che porta grandi risultati.

Questo è solo un breve riassunto dell’intervista di Jesse Richman che vi invitiamo a guardare.

Buona visione.

 

Intervista a Jesse Richman, valoroso rider del kitesurfing estremo

PKR Kitesurf

What's your reaction?
0Like0No