Kitesurf in inverno – Il freddo non ci fermerà mai

Kitesurf in inverno – Il freddo non ci fermerà mai

Kitesurf in inverno – Il freddo non ci fermerà mai

Quest’ anno proprio non volevamo arrenderci all’ idea dell’inverno, complice un ottobre generoso che ci aveva illusi che l’ estate potesse essere quasi infinita, regalandoci giornate con temperature miti e soleggiate e perché non provare a crederci, a noi sognare piace tanto.

Ma si sa, la natura deve fare il suo corso ed ecco che novembre ci ha fatti svegliare quasi di soprassalto, ha bussato prepotentemente portando con sé un susseguirsi di perturbazioni, pioggia, freddo.

Senza il tempo di rendercene nemmeno conto ci siamo ritrovati a tirare fuori il materiale tecnico invernale e in men che non si dica siamo passati dal costume alle mute.

Il mare da calmo o leggermente “choppato” è diventato un susseguirsi di increspature e schiuma bianca, con onde che in alcune mareggiate hanno raggiunto anche i 4 metri.

Il vento è accompagnato quasi sempre da un cielo minaccioso che promette e spesso regala pioggia. Il piacere di spogliarsi e smontare restando fino al tramonto ha lasciato spazio a pratiche molto più frettolose per cercare di riportare a casa l’attrezzatura ma anche se stessi il più asciutti possibile.

Eppure siamo sempre lì, a controllare le previsioni, ad aspettare con bramosia la prossima giornata o promessa di vento. E non importa il freddo, la pioggia, la sabbia bagnata, le onde, l’ allerta meteo, quando il vento chiama il kiter risponde.

Ci sarebbero tanti modi per passare una giornata invernale, ma le verità è che nessuno di questi sarebbe in grado di regalarci con la stessa intensità una sola delle emozioni che ci regala una giornata in acqua.

Quando il mare ce l’hai dentro, la tua casa è il mare, anche quando ci piove dentro perché non ha il tetto!

Kitesurf inverno 2

 

Kitesurf in inverno – Il freddo non ci fermerà mai

PKR Kitesurf

 

 

 

facebook
twitter
gplus
instagram
Top