Antoine Clerc, approfittando di un viaggio di lavoro, ha trascorso un periodo di tempo in Mauritania.

Il suo spirito “rider” lo ha spinto alla scoperta di alcuni spot veramente adatti alla pratica del kitesurfing.

La città in cui risiedeva si chiama Nouadhibou e si trova a circa 350 chilometri più a sud di Dakhla.

Le condizioni meteo e gli spot sono molto simili alla più famosa città del Marocco. Si ha la possibilità di fare kite sia in lagune sia in Oceano.

Antoine descrive in modo molto dettagliato la Mauritania, la sua popolazione e gli spot per il kiteboarding, ascoltiamolo.

Buona visione.

A Mauritanian Story – Antoine Clerc

Kitesurf in Mauritania – Racconti di Antoine Clerc

PKR Kitesurf

What's your reaction?
0Like0No