LIAM WHALEY: ragazzo prodigio del Kiteboard Freestyle

LIAM WHALEY: ragazzo prodigio del Kiteboard Freestyle

Nel canale Yuotube del PKRA (Campionato Mondiale di Kiteboarding Freestyle) è stato da qualche ora caricato il video dedicato al giovanissimo campione spagnolo LIAM WHALEY.

Che dire… di certo se lo meritava.

Nel 2014 Liam ha veramente fatto passi da gigante, strepitosi i suoi miglioramenti tecnici e la capacità di gestione della gara.

Epica è stata la sua rimonta nella double elimination della tappa “The Red Sea Kitesurf World Cup” svoltasi in Egitto.

Ecco come si racconta nel suo sito ufficiale:

LIAM WHALEY pkra“Sono nato a Ibiza una piccola isola al largo della costa della Spagna, è li che ho imparato a fare kite.

Poiché Ibiza non era il posto ideale per praticare il kiteboarding, mio padre mi portava a Cumbuco (Brasile) ogni anno per gli allenamenti.

Ho mostrato dall’inizio ottimi miglioramenti così, all’età di 13, abbiamo deciso di trasferirci a Tarifa (capitale europea del vento), per sfruttare le condizioni ideali per kitesurf.

Da allora ho avuto la possibilità di allenarmi con i migliori kiter, come Gisela Pulido e Alex Pastor. Quell’anno mi sono allenato molto duramente e Cabrinha mi ha proposto un contratto di sponsorizzazione internazionale.

Sono stato molto felice perché sapevo che questo mi avrebbe dato l’opportunità di far parte di uno dei più grandi marchi nel kiteboarding!

Lo stesso anno sono riuscito ad aggiudicarmi il campionato europeo Junior, mi sono sentito così pronto per competere sul PKRA WORLD TOUR.

Nel 2012 ho fatto le prime 6 tappe del PKRA (Kiteboarding World Tour) e ho avuto un paio di buoni risultati come un 7°ed un 4° posto.

Nel 2013 mi sono stato classificato 4° nella classifica finale a soli 16 anni.

Ora sto attualmente facendo tutto il tour continuando gli studi on line.”

LIAM WHALEY

LIAM WHALEY: ragazzo prodigio del Kiteboard Freestyle

Pro Kitesurf Roma – PKR

facebook
twitter
gplus
instagram
Top