Prima intervista ad Aaron Hadlow atleta North Kiteboarding

Prima intervista ad Aaron Hadlow atleta North Kiteboarding

Solo dopo qualche giorno che North Kiteboarding annuncia ufficialmente il passaggio di Aaron Hadlow nel proprio team, viene rilasciata in rete questa intervista al 5 volte campione del Mondo di Kitesurfing Freestyle PKRA.

Gli vengono fatte alcune domande riguardanti il suo passato e soprattutto il futuro alla North.

Conferma che sta sperimentando una nuova versione del Vegas a 6 linee.

Abbiamo cercato di tradurre per voi le fasi principali dell’intervista:

Aaron Hadlow atleta North kiteboardingAaron Hadlow conferma di aver provato e cambiato, secondo il suo modo di concepire un kite, il North Vegas.

Dice inoltre che nel passato aveva già sperimentato un kite a 6 linee ed ora sta spostando questa tecnologia sul Vegas. 

Il risultato secondo lui sarà un kite con più controllo, maggior depower, controllo migliore e un rilancio dall’acqua molto più semplice.

Il motivo per cui ha lasciato Flexifoil è stato quello che, con North, avrà a disposizione un equipaggiamento migliore per gareggiare nel PKRA.

Aaron vuole portare un impronta personale sui nuovi kite della North ed è incerto sul futuro di Flexifoil.

Le competizioni saranno sempre presenti nella sua vita, amava le sfide sin da quando era bambino e giocava a calcio; per tutto ciò che ha raggiunto sino ad ora ringrazia i genitori che gli sono sempre stati vicini.

Tornare a gareggiare nel circuito mondiale di Kiteboard Freestyle PKRA è stato fantastico, anche soltanto per qualche evento. 

Ora ha ripreso la forma ed anche se a livello muscolare non si sente al 100% della forma, dentro di  lui sa che potrà fare bene.

Infine gli viene chiesto: Che si prova a far parte di un team come North Kiteboarding; lui risponde che, nonostante il poco tempo insieme, si sentono molto sintonizzati su idee, sperimentazioni e futuro.

Prima intervista ad Aaron Hadlow atleta North Kiteboarding

Pro Kitesurf Roma – PKR

facebook
twitter
gplus
instagram
Top