Sistema briglie IRS Slingshot RPM: spiegazioni approfondite

Sistema briglie IRS Slingshot RPM: spiegazioni approfondite

Sistema briglie IRS Slingshot RPM: spiegazioni approfondite

Grazie ad un post pubblicato su Facebook da Jimmy Mazzanti (UC Distribution), leader italiano del marchio Slingshot, abbiamo la possibilità di aggiornarvi sul nuovissimo sistema definito “IRS” che sostituisce le carrucole nelle briglie dell’RPM, il kite Open C 3 Struts di Slingshot.

Non c’è necessità di dilungare troppo i nostri commenti in quanto il post è di per se molto esplicativo:

Cos’è l’ IRS?

“Il Sistema di Risposta Intuitiva (IRS) è uno sviluppo (Slingshot First) che sostituisce il sistema a carrucola dell’ RPM con una rivoluzionaria briglia ad assorbimento d’impatto che costantemente distribuisce la tensione mentre l’ala si muove attraverso la finestra di vento. Piuttosto che far muovere la carrucola avanti ed indietro sulla briglia, l’ IRS si allunga e si contrae mantenendo la regolazione ideale , annullando il ritardo di risposta , dando all’ala un feeling di maggiore velocità, morbidezza e prontezza di risposta.

Come funziona?

L’ IRS è stato descritto come un elastico ma questa non è una descrizione accurata. Noi la definiamo “Load Shock”. Il pezzo dell’IRS che fa tutta la differenza è una sezione di scotta elastica ad alta tensione che ricopre un cavetto di spectra da 800 libbre di carico. Questo pezzo è integrato nelle briglie dell’RPM ed agisce da shock absorber quando l’ala assume angoli diversi e diversi carichi di vento durante una sessione. Mentre navighi a piena potenza in condizione di vento costante con l’ala relativamente ferma, l’IRS è in completa estensione con il carico distribuito sulla sezione di spectra interna all’elastico. Quando al contrario muovi l’ala da una parte o altra della finestra, il lato corrispondente dell’IRS si allunga e contrae per distribuire equamente la tensione sulle linee , riducendo il ritardo sulle briglie.

E’ resistente all’uso?

Come il rivestimento di una corda da arrampicata che si allunga e ritrae per assorbire il carico, questo componente dell’ IRS è estremamente resistente e leggero in quanto la parte elastica è calzata attorno ad un cavo di spectra ad alta resistenza. Si estende solo fino alla precisa lunghezza necessaria. questo significa che non si estenderà mai sino ad una lunghezza che potrebbe comprometterne le performance ed è come gli altri componenti dei nostri kite “bomb proof”
Certo come ogni altro parte di attrezzatura è soggetta a usura dovuta al vento, al sole, al sale ma nell’eventualità abbiamo inserito 2 pezzi sostitutivi di “load shock” in ogni nostra nuova ala. Un ulteriore beneficio è che eliminando la carrucola si elimina il consumo della briglia su cui la carrucola stessa scorre.

In che modo l’IRS influisce sulle performance?

Eliminando il ritardo creato dalle carrucole che scorrono avanti ed indietro sulla briglia, l’IRS dona al nuovo RPM un feeling di maggior connessione, di maggior rapidità di risposta e velocità.
La velocità di rotazione è simile a quella dell’RPM 2014 ma il tempo di reazione sarà inferiore e le transizioni più morbide. La pressione alla barra è leggermente inferiore rispetto al modello dello scorso anno. Inoltre noterai un feeling più uniforme agendo sulla barra dando potenza o levandola.”

RPM Slingshot 2015
Contattato Jimmy ci ha riferito che gli atleti Slingshot confermano tutto quanto riportato nell’articolo e le sensazioni sulla barra sono proprio quelle che Slingshot si aspettava. Ha inoltre fornito un ulteriore spiegazione sul funzionamento dell’IRS:

“Il pezzo dell’IRS che fa tutta la differenza è una sezione di scotta elastica ad alta tensione che ricopre un cavetto di spectra da 800 libbre di carico …. l’ IRS è estremamente resistente e leggero in quanto la parte elastica è calzata attorno ad un cavo di spectra ad alta resistenza. Si estende solo fino alla precisa lunghezza necessaria. questo significa che non si estenderà mai sino ad una lunghezza che potrebbe comprometterne le performance.”

Non abbiamo ancora avuto modo di provare questo nuovo RPM 2015 ma appena possibile vi renderemo partecipi delle nostre sensazioni.

Se qualcuno dei nostri lettori ha avuto modo di provarlo vi preghiamo di scriverci qui sotto le vostre impressioni… Coraggio kiters fateci sapere.

facebook
twitter
gplus
instagram
Top