Stefano Bertini, il grande kiter del sud

Avendo avuto modo di fare kite in compagnia di un grande sportivo e splendida persona come Stefano Bertini, non ci potevamo lasciare scappare l’occasione di scattargli delle foto e parlare un po con lui.

Ecco cosa ci ha raccontato:

…”Prima di tutto grazie a voi del Centro Kitesurf Roma per questa intervista.

Mi chiamo Stefano Bertini classe 1981 sono calabrese esattamente di Rossano Calabro pratico questo sport dal lontano 2004.

Il mio amico e mio istruttore Sandro Tinari, mi ha avviato a questo mondo che, con quest’anno, sono esattamente 10 anni che lo pratico.
utilizzo SLINGSHOT in particolare i mitici FUEL supportato sempre da UC Distribution.
Provengo dal Motocross e dal Paracadutismo, ad oggi ho nell’attivo 352 lanci.

Ma ora passiamo al Kite ogni anno, per allenarmi, trascorro un mese circa in Brasile, laguna Cauipe.
Ho partecipato per una stagione al campionato Italiano Race, una tappa all’Europeo sempre RACE e diverse competizioni amatoriali dì kitesurfing freestyle.

Di Base vivo a Crotone dove sono supportato dalla scuola di Kite “FACCIO CAIT” di Domenico Pollinzi: istruttore IKO.
Oltre ad allenarmi e portare avanti qualche corso avanzato Lavoro, sono un poliziotto, da quasi 2 anni sono fidanzato con una Kiter Luciana Marino che vive a Palermo.

Questo mi porta ogni weekend a stare fisso tra gli spot di: Salinelle, Mondello, Stagnone, Capo Feto e Puzziteddu.

La mia attrezzatura:

  • Slingshot Fuel 13/11/9/7 mt.
  • Surf Wave Slingshot SCREAMER 5’2″ 2015
  • tavola Kite/Wake: Ne ho 3 tutte Clash 2.0 la misure 138 (con boots Ronix neon), la 136 e 134 le utilizzo senza boots (di Clash sono ATTIVISTA per il SUD ITALIA)

manovre che chiudo:

313 – Blind Judge 3 – KGB – Kiteloop Handle Pass – F16 Pass – Back to Wrapped. Mi sto allenando per portare a casa: S-Bend pass e Low Mobe.”

Stefano Bertini, il grande kiter del sud

Pro Kitesurf Roma – Centro e Scuola di Kitesurf

What's your reaction?
0Like0No