Test Slingshot DARKO 2013 – Twin Tip Kiteboard –

Test Slingshot DARKO 2013 Twin Tip Kiteboard

Primo pomeriggio di una qualsiasi giornata fredda e poco ventosa di Dicembre, squilla l’Iphone guardo il display; a contattarmi è il numero di WP, storico negozio di Roma nonchè nostro spacciatore di Attrezzatura super tecnica.

Rispondo e dall’altra parte c’è Daniele, in arte “Matriciano”: Angelo è arrivata la nuova tavola Twin-tip Slingshot DARKO modello 2013.

Sono ansioso e non posso aspettare i 20 minuti che mi separano dal negozio allora mi affido all’infinita esperienza del Matriciano e chiedo: Dimmi com’è!!!. Lui fa il vago e risponde: Corri vieni a vederla!

I minuti per andare a Roma in via Ostiense 220, sede storica di WP, sono scesi a 15, veloce saluto a Linus, sempre indaffarato alle casse dello Store e giù al piano interrato a vedere Colei che mi accompagnerà per le Surfate nella prossima stagione: la “DARKO”.

 

 

La vedo, già sballata dal cartone, il Matriciano non ha resistito, grafica da urlo, quasi piango davanti a tanta bellezza! Poi do un’occhiata alla forma, squadrata e aggressiva, molto concava. Ancora più emozionato la prendo in mano, fina e leggerissima; preoccupato il mio primo pensiero è: peso 95 Kg sono abbastanza rude nella surfata… la romperò dopo la seconda uscita.

Provo la flessibilità della tavola… morbida e reattiva!… la devo provare al più presto.

 

 

 

Dopo un paio di tentativi negli spot laziali con poco vento e mare incasinato ancora non mi riesco a fare un’idea precisa, l’unica certezza per ora è questa: non ho mai provato così tanta facilità nell’eseguire la manovra del “POP”.

 

Si ma tutto il resto?… Bisogna muoversi alla ricerca di condizioni adatte.

Perfetto: Weekend di fuoco previsto nel Salento; si parte per Alimini destinazione lo spot di Frassanito.

La tavola con spiccate caratteristiche freestyle viene spremuta in tutte le condizioni, Onda lunga, chop e acqua piatta.

Fantastica come già detto la “poppata”; grazie alla forma con la quale è stata concepita la DARKO, il Pop è istantaneo, preciso e potente. In andatura la tavola sembra sempre pronta alla manovra, anche con poco spazio, anche tra un chop ed un’altro.

 

 

Molto precisa nella surfata e dotata di buona bolina, quasi quanto una tavola freeride.

 

Impressionante è anche la facilità di cambiare verso in “Slide”, il che rende più semplici le manovre tipo “Surface”.

 

Presa in mano sembrava fragile, in acqua si trasforma, viene fuori la sua immensa potenza e reattività!

 

I Pad sono morbidissimi tanto che, soprattutto le prime volte, sembrano non ancorare in modo adeguato i piedi, ma durante i salti non mi si è mai sfilata la tavola dai piedi; quindi, anche in questo aspetto, tutto OK!

Si possono regolare sia in distanza tra loro sia in inclinazione rispetto alla tavola, io ho scelto: intermedia la distanza ed il penultimo grado di inclinazione in apertura.

 

 

 

Non ho avuto la possibilità di provare il modello dell’anno precedente ma posso ritenermi pienamente soddisfatto delle prestazioni della DARKO 2013!

Grazie Slingshot, ora attendiamo ansiosi l’arrivo delle nuove RPM.

 

Misure disponibili Slingshot Darko 2013:

134 x 41.1 cm (36.2 cm tip/tail)

138 x 42.4 cm (37.2 cm tip/tail)

142 x 43.6 cm (38.2 cm tip/tail)

TEST IN ACQUA

  • Modello Utilizzato: 138 x 42.4 cm
  • Spot: FRASSANITO (Mare Adriatico)
  • Vento: Ponente 23 Kn con raffiche di 25 kn in entrambi i giorni di test
  • Condizioni dell’acqua: Primo giorno onda 1,5 mt ed oltre risacca Chop – Secondo giorno: acqua piatta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Test Slingshot DARKO 2013 – Twin Tip Kiteboard –

Pro Kitesurf Roma

facebook
twitter
gplus
instagram
Top