PKR-Kitesurf Logo 2023 800

Sud Africa Kitesurf – Tutte le informazioni per la tua vacanza

Sud Africa Cape Town Kitesurf Spot

Kitesurf in Sud Africa – Tantissime informazioni fondamentali per organizzare al meglio la tua vacanza kite

Parlare del Sud Africa come uno dei Paesi migliori al mondo per fare kitesurf, significa parlare di Cape Town. Città portuale dominata dalla maestosa Table Mountain, Città del Capo rappresenta la via di fuga perfetta per sfuggire al freddo inverno europeo. Qui l’estate inizia a dicembre e si protrae fino a marzo, le temperature si attestano intorno ai 30 gradi di giorno, il sole splende quasi quotidianamente e il rischio di precipitazioni è davvero raro.

Le Discipline in Sud Africa

Freestyle
0%
Big Air
0%
Strapless
0%
Wave
0%

Il vento di Città del Capo: il “Cape Doctor

E poi c’è il vento, un sacco di vento, che soffia con una media di cinque giorni su sette, con maggiore frequenza da dicembre e febbraio e un’intensità che oscilla tra i 20 e i 40 nodi nell’arco della giornata. I mesi di novembre e marzo possono regalare delle sorprese e hanno sicuramente il vantaggio di essere meno affollati.

Eh si, perché quando il Cape Doctor inizia a soffiare gli atleti di tutto il mondo sono già qui, pronti ad allenarsi a suon di session adrenaliniche di Kitesurf Big Air. Questa disciplina trova nelle condizioni perfette di Cape Town, la sua massima espressione. La combinazione di vento forte e denso e di onde formate, permette ai kiter di dar libero sfogo alle proprie abilità, con salti spettacolari e adrenalinici.

Cape Town è la patria del Red Bull King of the AirCape Town Sud Africa - Red Bull King of the Air

Non è quindi un caso che Red Bull, tra tanti posti al mondo, abbia scelto proprio questo come spot ufficiale per disputare il KOTA (Red Bull King of the Air), l’evento che mette alla prova i tanti aspiranti “Re dell’Aria” che ogni anno qui si sfidano a suon di manovre complesse ed estreme, per conquistare la corona.

La temperatura dell’acqua a Cape Town

L’unica nota un po’ stonata in questo paradiso del kitesurf è la temperatura dell’acqua che si aggira intorno ai 18-20 gradi, ma sarà sufficiente indossare una muta 4/3 mm per godersi le proprie sessioni senza sentire freddo.

Condizioni perfette per il kitesurf senza rinunciare ai confort della cittàCape Town vista aerea lungomare

A differenza di tante destinazioni ventose, spesso sperdute nella natura selvaggia, Cape Town offre tutti i vantaggi e i comfort della grande città. Locali, ristoranti, palestre, insomma c’è proprio tutto, anche il traffico! Quindi i kiters che vengono qui per allenarsi, farebbero meglio a prediligere un alloggio nei pressi di Beach Bay o Blouberg, in questo caso sarà sufficiente attraversare la strada per arrivare in spiaggia ed evitare gli ingorghi cittadini che ruberebbero tempo prezioso agli allenamenti.

Vi servirà senz’altro una macchina se avrete voglia di raggiungere anche gli altri spot di Cape Town, ad esempio quando il Cape Doctor farà i capricci o se sarete alla ricerca di condizioni di acqua piatta, più adatte ai principianti. Già, perché a Cape Town ognuno può trovare la propria fetta di paradiso.Sud Africa località per il kitesurf

Bloubergstrand

Situato a nord della città, Bloubergstrand è rinomato per le condizioni di vento costante. La lunga spiaggia di fronte alla cittadina si divide in diversi spot: Sunset beach, Dolphin Beach e Kite beach.

Bloubergstrand è dominato da una vista panoramica sulla celebre Table Mountain che, imponente, veglia sulle session dei kiter e crea uno scenario unico anche per fotografie e video. Le sessioni al tramonto regalano esperienze indimenticabili, quando il cielo si incendia con l’esplosione di colori di un tipico tramonto africano.

Hermanus

Noto per le sue spettacolari vedute sull’oceano e per l’alta probabilità di avvistare le balene, Hermanaus offre anche un’esperienza unica per gli amanti del kitesurf. Qui l’oceano si stringe in un abbraccio con la terra e dà vita ad una laguna di acqua piatta. Insomma Hermanaus sembra essere lo spot che mette d’accordo proprio tutti: sia amanti delle onde che chi preferisce navigare in acque più placide, il tutto incorniciato dalla maestosità delle montagne circostanti.Kitesurf a Cape Town Spot

Langebaan

Situato lungo la pittoresca West Coast, è celebre per le sue lagune e per i venti sostenuti.  Questo spot è particolarmente adatto ai principianti grazie alla presenza di acqua piatta e ai suoi fondali poco profondi. Le sue ampie lagune garantiscono un ambiente controllato, perfetto per chi vuole imparare il kitesurf o è alle prima armi. In generale però, Langebaan è uno spot dove i riders di qualsiasi livello possono godersi sessioni rilassanti con vista panoramica lungo le sue spiagge dorate.

Misty Cliff

Situato lungo la splendida costa di Cape Town, incanta con la sua atmosfera selvaggia e le scogliere a picco sull’oceano. Questo spot offre condizioni uniche ed estreme per il kitesurf. La presenza di venti forti e onde spettacolari, attira gli amanti dell’adrenalina che potranno dare libero sfogo alla loro passione in questo uno scenario naturale mozzafiato.

Kitesurf in Sud Africa – Conclusioni

Cape Town è un’esperienza avvincente che combina le bellezze naturali del Sud Africa con la potenza degli Elementi. Le onde, il vento freddo e denso, sono la combinazione perfetta per chi vuole alzare il livello di tecnica e adrenalina ad ogni sessione. Se sei un amante del kitesurf e desideri vivere un’avventura unica, Cape Town è il luogo da cui far decollare i tuoi sogni, soprattutto se cerchi le emozioni del Big Air.

La Pagella

Livello Kiters
Principianti 65%
Avanzati 90%
Esperti 100%
Discipline
Freeride 75%
Freestyle 70%
Big Air 100%
Freestyle Strapless 90%
Wave Riding 95%

Kite Camp Brasile

15 - 28 novembre 2024

Viaggio A/R - Sacca Kite - Pousada con prima colazione - Pick Up 4x4 - Allenamenti

Prenotazioni entro 1° agosto